“Il silenzio mi prende per mano…”

"Che vorrei buttarmici dentro" di Matilda Balboni @mifirmomet;
raccontARTE: Jasper Francis Cropsey - Greenwood Lake



Sento l’acqua che scroscia

che marcia senza sosta in un letto

che non conosce amanti,

ma che disseta le bocche

si lascia toccare

eppure sulle sue rimane.



L’autunno che parla

dice di coprirsi un poco

che anche gli animali

sussurrano il fresco.

Nelle tane si stringono,

loro lo fanno meglio,

condividere il calore.



E il silenzio 

che mi prende per mano

e mi porta lì

mentre dolce mi abbraccia il vento.

È così bello staccare,

non riportarmi indietro.



E dovrei aprire gli occhi per vedere,

ma ne sento il profumo già 

da fuori,

mi godo il momento.

E quando li riapro lo so

che vorrei buttarmici dentro.



Matilda Balboni @mifirmomet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...