“Riflessioni straordinarie…”

di Maria Fausto
foto: Maria Fausto
Maria Fausto ci invia una riflessione molto particolare sulla natura e sul suo mutare, come se questo periodo di quarantena avesse cambiato il suo modo di vedere le cose…:
Durante la quarantena, tutti guardavamo fuori dalle finestre sperando di poter tornar liberi di essere un tutt’uno con cielo e terra.
Mentre i giorni passavano, abbiamo iniziato ad osservare ed ascoltare ciò che fuori c’era. Non più un rumore di auto o l’odore del carburante, tutto è cambiato: abbiamo visto il lento evolversi della natura, che fino a qualche tempo fa mutava come Cornice nella nostra eterna e infinita corsa.
Che il mutar lento è solo relativo perché, appena svegli, lo stesso albero che ieri era spoglio, la mattina seguente germogliava, il giorno dopo ancora aveva qualche foglia in più e cambiava colore.
E in quell’infinito tempo si affermava il miracolo della natura.
Seduti fuori, dinanzi al sole, ogni colore assumeva un riflesso e testimoniava che esistono svariate sfumature, rispetto a quelle che invece ricordavamo. Non è vero che le rose son di forma tutte uguali e che il vento è senza odore.
Abbiamo sentito l’odore del vento cambiare alle porte della primavera e al tramonto per salutare il sole e dar ingresso alla sera soffiava leggero, chiudendo gli occhi sembrava una carezza.
Abbiamo osservato il cielo, che ci riempiva ogni atomo di blu, le nuvole leggere e a volte fitte, che guardandole mutavano e si spostavano, cambiando colore.
La nostra anima scarnificata da questa guerra di esistenza e di morte viene cucita, filo dopo filo, da ciò che morte ancora non ha toccato.
Grazie Maria!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...