“Piatto oblio…”

"Un paio di paroline a mio parere distruttive, paranoiche, molto personali. Mi piacerebbe conoscere le sensazioni di ognuno nel leggerle, capire cosa suscitano e se vengono percepite come le percepisco io." Andreea Barb (@eisblumep)
Piatto oblio


s'immette silenzioso

che quasi non t'accorgi

rimembri e ti smembri

fuggi dall'Io

mordi rimorsi ozioso

t'apri e ti scorci

finchè Io piú non sembri



Andreea Barb (@eisblumep)

More about the artist: Mister_Guti  on Instagram. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...