“Tra le coste della notte…”

luci notte

Foto e Parole di Federico Pasquetti

I. Big Bang

E nel vuoto 

I primi fiori cadenti

Danzarono al suono

Di luci incandescenti

Il tempo si fuse con lo spazio

Generando figli che vagano

Perduti

– Noi un battito 

del gigante appena nato

 

luci ragazza

II. Tra le coste della notte

Guardo il mio essere sfocato 

Costellazioni tradite

Rivelano volti nuovi..

Memento di schiavitù

– Ferite di gravità 

Che cadono in te.

Federico Pasquetti (@_equilibrisospesi_)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...